La violenza ci unisce

Non è forse (provocatoriamente) la violenza l'unico sentimento che ci accomuna, qualunque siano le sue ragioni, origini, rivendicazioni? Si può ammettere che non sia dato all'amore (suo eterno opposto e rivale) il doveroso compito di portarci ad ispezionare a fondo la nostra coscienza...L'anima?
Due uomini si interrogano, e pongono la questione allo spettatore, tessendo tra loro un dialogo dai toni surreali ed esasperati, dando al fraintendimento l'arduo ruolo di catalizzare, infine, quel poco di verità assodata verso un quesito ancora più ingombrante.




torna indietro